Loading...

Scadenza: 05/05/2016

1° marzo inizio inserimento domande finanziamento INAIL - bando isi 2015

INAIL ha messo a disposizione delle aziende oltre 276 milioni di euro per finanziamenti a fondo perduto per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
Novità rilevante del bando ISI 2015 è l’introduzione di uno specifico asse di finanziamento dedicato ai progetti di rimozione dei materiali contenenti amianto.
I soggetti interessati potranno inserire le domande di contributo a partire dal 1 marzo 2016 fino al 5 maggio 2016 attraverso apposita procedura on line dal portale INAIL (Prima fase inserimento del progetto). Seguiranno le fasi di inserimento del codice identificativo (dal 12 maggio) e il clickday con invio del codice identificativo. I finanziamenti verranno assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande durante il click-day.
Sono ammessi progetti di investimento volti al miglioramento delle condizioni sul lavoro, progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale delle imprese e progetti per la rimozione di materiali contenenti amianto. Il contributo concesso sarà pari al 65% dei costi sostenuti per la realizzazione del progetto e viene erogato dopo la verifica tecnico-amministrativa e la realizzazione del progetto.

Indietro