Loading...

Valutazione del carico di incendio

Valutazione del carico di incendio

Mi interessa

Sei interessato al servizio "Valutazione del carico di incendio"? Compila il seguente formulario e sarai contattato da un nostro consulente. I campi indicati con un asterisco (*) sono obbligatori.

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto a tutte le attività con presenza di lavoratori, per le quali si debba condurre la valutazione del rischio incendio di cui al D.M. 10 marzo 1998.

Riferimenti legislativi

D.M. 9 marzo 2007, UNI EN 1991-1-2, Regole tecniche di prevenzione incendi per attività “normate”

Sanzioni

Il datore di lavoro che non provvede alla valutazione dei rischi (art. 55 D. Lgs. 81/08 e s.m.i.) è punito con l’arresto da tre a sei mesi o con l’ammenda da € 2.500 a € 6.400.

Modalita d'erogazione

Sopralluogo in azienda ed esecuzione rilievi; rilievo, in collaborazione con il Datore di Lavoro, dei quantitativi massimi di materiali combustibili / infiammabili, previsti nell’esercizio dell’attività; calcolo del carico d’incendio; consegna di relazione tecnica.

Note al servizio

Il servizio è di supporto alla valutazione del rischio incendio.

Scadenza servizio

In caso di costituzione di nuova impresa, il datore di lavoro è tenuto ad effettuare immediatamente la valutazione dei rischi elaborando il relativo documento entro novanta giorni dalla data di inizio della propria attività (art. 28, comma 3 bis D.Lgs. 81/08).