Loading...
HACCP per Responsabili Alimentari o Manipolatori - Regione Liguria

Corsi di Sicurezza sul Lavoro

HACCP per Responsabili Alimentari o Manipolatori - Regione Liguria

160,00 EUR IVA esclusa

Descrizione

L'HACCP (Hazard Analysis Critical Control Point) è un sistema di controllo della produzione degli alimenti che ha come scopo la garanzia della sicurezza igienica e quindi della commestibilità di un alimento. Obiettivo dell’ottenimento della certificazione è dimostrare l’adozione di misure di prevenzione rischi per la sicurezza alimentare.
Il sistema è caratterizzato da sette principi di base:

  1. Identificare ogni pericolo da prevenire, eliminare o ridurre
  2. Identificare i punti critici di controllo (CCP - Critical Control Points) nelle fasi in cui è possibile prevenire, eliminare o ridurre un rischio
  3. Stabilire, per questi punti critici di controllo, i limiti critici che differenziano l’accettabilità dalla inaccettabilità
  4. Stabilire e applicare procedure di sorveglianza efficaci nei punti critici di controllo
  5. Stabilire azioni correttive se un punto critico non risulta sotto controllo (superamento dei limiti critici stabiliti)
  6. Stabilire le procedure da applicare regolarmente per verificare l’effettivo funzionamento delle misure adottate
  7. Predisporre documenti e registrazioni adeguati alla natura e alle dimensioni dell’impresa alimentare

A chi è rivolto

Il corso è rivolto al personale di tutte le aziende alimentari che si occupano di produzione, preparazione, confezionamento. Titolari di imprese alimentari, responsabili piano autocontrollo, addetti alla produzione e preparazione degli alimenti.

Riferimenti Legislativi

  • Regolamento CE n° 852/2004
  • Regolamento CE n° 853/2004
  • Delibera della Regione Liguria n. 793/2012 – Linee di indirizzo per la formazione degli alimentaristi
  • Delibera della Regione Liguria n. 1654/2014 – Approvazione criteri ed indirizzi per la formazione a distanza degli alimentaristi
  • Delibera della Regione Liguria n. 332/2015 – Indirizzi regionali per allergeni e/o glutine in alimenti

Programma

Unità formativa A (8 ore)

  • Rischi e pericoli alimentari: chimici, fisici, microbiologici e loro prevenzione;
  • Metodi di autocontrollo e principi del sistema HACCP;
  • Legislazione alimentare, obblighi e responsabilità dell’industria alimentare;
  • Conservazione alimenti;
  • Approvvigionamento materie prime e tracciabilità; Pulizia e sanificazione dei locali e delle attrezzature; Igiene del personale I manuali di Buone Prassi Igieniche;
  • Ambiti, tipologia e significato del Controllo Ufficiale.
Unità formativa B (8 ore)
  • L’articolazione di un piano di autocontrollo;
  • Identificazione dei punti critici, loro monitoraggio e misure correttive;
  • Le procedure di controllo delocalizzate e le GMP, con particolare riferimento agli specifici;
  • Manuali di Buone Prassi Igieniche, ove validati;
  • Allergie e intolleranze alimentari;
  • Individuazione e controllo dei rischi specifici nelle principali fasi del processo produttivo delle singole tipologie di attività.

Durata

16 ore

Risultati

Al termine della formazione verrà effettuato un test di apprendimento al fine di verificare la corretta comprensione dei partecipanti. Al termine della formazione, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

Sanzioni

Il mancato svolgimento della formazione comporta sanzioni, definite dall’art. 6 del Decreto Legislativo 193/07.

Aggiornamento

Aggiornamento Quinquennale della durata di 6 ore


Tutti i corsi  Stampa scheda

Prossime date

Il corso selezionato viene pianificato su richiesta. Per ulteriori informazioni vogliate contattare la segreteria didattica segreteria.didattica@silaq.it