Loading...
Addetti ai lavori elettrici (PES/PAV)

Corsi di Sicurezza sul Lavoro

Addetti ai lavori elettrici (PES/PAV)

Descrizione

Il Testo Unico sulla sicurezza sul lavoro, approvato con il D. Lgs. 81/2008, fornisce, nell’art 83 la seguente definizione:

  1. Non possono essere eseguiti lavori in vicinanza di linee elettriche o di impianti elettrici con parti attive non protette, o che per circostanze particolari si debbano ritenere non sufficientemente protette, e comunque a distanze inferiori ai limiti di cui alla tabella 1 dell’allegato IX, salvo che non vengano adottate disposizioni organizzative e procedurali idonee a proteggere i lavoratori dai conseguenti rischi.
  2. Si considerano idonee ai fini di cui al comma 1 le disposizioni contenute nelle pertinenti norme tecniche.

La norma tecnica di riferimento a cui rimanda la precedente definizione è la CEI 11-27-4°edizione che, nel paragrafo 4.15.5 stabilisce:
[…] La durata e l’ampiezza dell’attività formativa dipendono da vari fattori tra cui si evidenziano la preparazione scolastica e l’esperienza pregressa. Si raccomanda, comunque una durata minima per la preparazione teorica non inferiore alle 10 ore.

N.B. È indispensabile, per la validità del corso, che il Datore di lavoro sottoscriva una dichiarazione che il fruitore è in possesso delle prescritte conoscenze pratiche. Tale dichiarazione deve essere compilata prima dell'inizio del corso e consegnata al docente il primo giorno di lezione.

A chi è rivolto

Il corso è rivolto a tutte le aziende che operano nel settore elettrico o ad esso collegato e a tutti i lavoratori esposti a un rischio elettrico indipendentemente dal fatto che le lavorazioni effettuate si svolgano con parti attive in tensione o fuori tensione. 

Gli addetti ai lavori elettrici si distinguono in “persona esperta” (PES) e “persona avvertita” (PAV).

Riferimenti legislativi

D.Lgs. 81/08 artt.82 e 83, CEI 11-27:2014, CEI EN 50110-1:2014

Programma

L’iter formativo proposto da SILAQ, suddiviso in due giornate, prevede la trattazione dei seguenti argomenti, come indicato dal Comitato Elettrotecnico Italiano – CEI 11-27:

  •  Conoscenze legislative;
  • Conoscenze tecniche;
  • Conoscenze di sicurezza;
  • Prevenzione;
  • Uso dei DPI;
  • Primi interventi di soccorso;
  • Indicazioni e applicazioni di corretta metodologia di lavoro;
  • Valutazione delle distanze;
  • Valutazione delle condizioni ambientali.

Durata

10 ore

Sanzioni

Arresto da tre a sei mesi o ammenda da 2.500 a 6.400 euro per il Datore di lavoro e il Dirigente.

Aggiornamento

Si consiglia di aggiornare la formazione annualmente, con un corso della durata di 4 ore. 


Tutti i corsi  Stampa scheda

Prossime date

Il corso selezionato viene pianificato su richiesta. Per ulteriori informazioni vogliate contattare la segreteria didattica segreteria.didattica@silaq.it