Loading...

Valutazione stress lavoro correlato

   Acquistalo su silaq.store  

Mi interessa

Sei interessato al servizio "Valutazione stress lavoro correlato"? Compila il seguente formulario e sarai contattato da un nostro consulente. I campi indicati con un asterisco (*) sono obbligatori.

Ho preso visione dell'informativa e acconsento al trattamento dei miei dati.

A chi è rivolto

Tutte le aziende con almeno un lavoratore subordinato, parasubordinato, equiparato, volontario o lavoratore autonomo in esclusiva.

Riferimenti legislativi

Art. 28 comma 1 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

Sanzioni

In caso di inadempimento, il datore di lavoro è punibile con ammenda da 1.228,50 a 2.457,02 euro.

Modalita d'erogazione

Sopralluogo/sopralluoghi e raccolta dati;
Predisposizione della relazione;
Consegna della documentazione redatta.

Scadenza servizio

La valutazione del rischio deve essere aggiornata con cadenza triennale o biennale in funzione alla tipologia di rischio (irrilevante o medio/alto).
La valutazione dei rischi deve comunque essere rielaborata in occasione di modifiche del processo produttivo o della organizzazione del lavoro significative ai fini della salute e sicurezza dei lavoratori, o in relazione al grado di evoluzione della tecnica, della prevenzione o della protezione o a seguito di infortuni significativi o quando i risultati della sorveglianza sanitaria ne evidenzino la necessità. Nelle ipotesi di cui sopra, il documento di valutazione dei rischi deve essere rielaborato nel termine di trenta giorni dalle rispettive causali.

Servizi