Loading...

Gestione Sicurezza e Antincendio grandi eventi

Gestione Sicurezza e Antincendio grandi eventi

Mi interessa

Sei interessato al servizio "Gestione Sicurezza e Antincendio grandi eventi"? Compila il seguente formulario e sarai contattato da un nostro consulente. I campi indicati con un asterisco (*) sono obbligatori.

A chi è rivolto

Le società di produzione ed organizzazione eventi, i committenti, i Comuni che patrocinano i grandi eventi, e che spesso non hanno nel proprio organigramma un professionista specializzato nella gestione sicurezza dei grandi eventi. Il Preposto alla sicurezza degli eventi, assimilando la gestione sicurezza dell'evento alla gestione sicurezza di un cantiere, predispone il Piano della Sicurezza dell'evento, richiede alle varie società i Piani Operativi di Sicurezza (POS), verifica e sorveglia costantemente l'andamento dei lavori, nelle fasi di allestimento, manifestazione e smobilitazione, segnalando le problematiche tramite rapporti di verifica giornalieri, provvedendo a ridurre i rischi delle lavorazioni tramite misure immediate di prevenzione e protezione.Il preposto alla sicurezza del cantiere contribuisce fortemente alla buona riuscita dell'evento, essendo sempre presente , in prima persona o tramite delegato, e collaborando per un'idonea gestione dell'evento in ogni sua fase.

Riferimenti legislativi

Gli eventi (musica, spettacolo, televisione, moda, design, Fiere, mostre, presentazioni, festival, feste paesane, ecc…) rappresentano spesso una "terra di mezzo" tra un cantiere ed un ambiente di lavoro. Gli anni di esperienza nella gestione sicurezza nei settori cantieristici (Titolo IV D.lgs 81/08) ed ambienti di lavoro (ex 626, ora D.lgs 81/08) ci hanno portato a sviluppare un metodo lavorativo di gestione della sicurezza degli eventi assimilandoli operativamente ad un cantiere, con grandi risultati in termini di riduzione dei tanti rischi presenti e soddisfazione dei clienti.

Sanzioni

L'evento viene assimilato ad un cantiere, Il datore di lavoro e il dirigente sono puniti con l'arresto da 3 a 6 mesi o con l'ammenda da € 3.000 a € 12.000. In base all'allegato I al D.Lgs. 81/08 l'inadempimento può portare all'adozione del provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale.

Modalita d'erogazione

Riunione preliminare con la società di produzione, riunione con le ditte presenti, sorveglianza costante dell'evento nelle sue fasi di allestimento, manifestazione e smobilitazione.

Scadenza servizio

Questo servizio ha inizio il primo giorno di allestimento dell'evento ed ha scadenza coincidente con il termine della smobilitazione dell'evento.

Catalogo servizi